Sala 2 - Scusi, ma è arte questa?

 

Il titolo della sala - Scusi, ma è arte questa? - è ripreso da un libro di Giorgio de Marchis, che è stato direttore di questo museo. Sono infatti raccolte qui le opere che hanno provocato (e a volte provocano ancora) reazioni negative da parte del pubblico, anche se si tratta di artisti dalla fama ormai consolidata.

Abbiamo pensato di mostrarle all'inizio del percorso, affinché chi le considera con diffidenza possa usare gli strumenti critici forniti dal museo per valutarle di nuovo al termine della visita. L'obiettivo non è convincere tutti, ma permettere a ciascuno di formarsi un'opinione basata non solo sulle sensazioni e i gusti. Nella parte sinistra della sala si trovano i lavori che hanno suscitato scandalo per via dei materiali e delle tecniche.

 

 

Alberto Burri

  • Grande legno G 59, 1959
  • Grande sacco, 1952
  • Catrame, 1950
  • Gobbo, 1950
  • Ferro S P, 1961
  • Grande plastica o grande cellophane, 1962
  • Grande rosso P.N. 18, 1964
  • Nero cretto G 5, 1975 ca.

Piero Manzoni

  • Achrome - Bianco, 1958
  • Achrome - Lana di vetro, 1961
  • Achrome - Batuffoli, 1961-1962
  • Achrome - Bianco, 1962-1963

Manolo Millares

  • Cuadro 172, 1962

Mimmo Rotella

  • Up - Tempo, 1957

Luca Maria Patella

  • Duchamp dis-enameled (the wrong and the richt bed), 1983-1984

Emilio Vedova

  • Scontro di situazioni '59 - l-4, 1959
  • Plurimo 1 Le mani addosso, 1962

Hans Hartung

  • T 1956-19, 1956

Lucio Fontana

  • Concetto spaziale - Attese, 1959
    Concetto spaziale. Teatrino, 1965
  • Concetto spaziale, 1953
  • Concetto spaziale, 1959
    Concetto spaziale, 1949
  • Concetto spaziale, 1949
    Concetto spaziale - Attese, 1961 ca.
  • Concetto spaziale natura, 1959-1960
  • Concetto spaziale natura/fusione ante 1968, 1959-1960
  • Concetto spaziale natura/fusione post 1968, 1959-1960
  • Concetto spaziale - Attese, 1959
  • Concetto spaziale, 1954
  • Concetto spaziale, 1957

Daniel Buren

  • Bandes, 1969

Ettore Colla

  • Carro solare, 1967
  • Genesi, 1955-1956
  • Officina solare n. 2, 1965 ca.

Marcel Duchamp

  • Roue de bicyclette, 1964 (quinta replica in serie Schwarz, da originale del 1913, perduto)
  • Porte-bouteilles, 1914
  • Fountain, da originale del 1917

John Chamberlain

  • Senza titolo, 1965

Joseph Kosuth

  • The gift, 1990

Sergio Lombardo

  • 30 aste, 1967

Jesus Rafael Soto

  • Gran muro panoramico vibrante, 1966