Sala 29 - A proposito della superficie, materia e concetto

 

Questa sala tematica, incentrata sul tema della superficie, che ha avuto molta importanza nell'arte italiana dalla fine degli anni cinquanta, è divisa in tre sezioni. La prima sezione è dedicata alla pittura di segno, che trasforma la superficie del quadro in un campo di forze oppure in un testo percorso da una nuova scrittura fatta di parole e immagini. La seconda sezione riguarda la messa in discussione della bidimensionalità della superficie, che viene forata, estroflessa e introflessa.

La terza sezione riguarda alcune elaborazioni originali sul tema della superficie da parte di esponenti dell'Arte povera, il movimento così battezzato da Germano Celant con riferimento all'uso di materiali non elaborati e all'intervento diretto dell'artista nella realtà. Il visitatore deve fare riferimento anche alle opere di Burri, Fontana e Manzoni che ha già visto nella sala 2, dedicata agli artisti che hanno fatto scandalo.

 

 

 

 

Carla Accardi

  • Integrazione lunga, 1958

  Giuseppe Capogrossi

  • Superficie 290, 1958
  • Superficie 76bis, 1954-1958
  • Superficie 512, 1958
  • Superficie 323, 1959

Agostino Bonalumi

  • Oggetto n. 22, 1965
  • Oggetto n. 23, 1965

Enrico Castellani

  • Superficie bianca, 1964 circa
  • Superficie bianca n.3, 1967 circa

Toti Scialoja

  • Sul nero, 1957

Afro (Afro Basaldella)

  • Colorado, 1967

Piero Dorazio

  • Minus One (Meno uno), 1959
  • Composizione astratta (Ognuno tesse le sue indulgenze), 1960

Gastone Novelli

  • Poetry Reading Tour, 1961
  • Il grande linguaggio, 1963

Antonio Sanfilippo

  • Composizione (Senza titolo), 1962

Leoncillo Leonardi

  • San Sebastiano bianco, 1962 circa

Paolo Scheggi

  • Zone riflesse, 1963

Giulio Turcato

  • Ricordo di New York, 1963
  • Composizione (Superficie lunare), 1965

Giuseppe Uncini

  • Ferrocemento n. 20, 1963
  • Cemento armato, 1963

Daniel Buren

  • Bandes, 1969

Jannis Kounellis

  • Z-44, 1960
  • Bianco, 1966

Giulio Paolini

  • Ennesima, 1975-1988

Giuseppe Penone

  • Spoglia d'oro su spine d'acacia, 2002

Michelangelo Pistoletto

  • I Visitatori, 1968

Francesco Lo Savio

  • Metallo nero opaco uniforme, 1961

Francesco Lo Savio

  • Metallo nero opaco uniforme (articolazione di superficie parasferica estroversa), 1961

Gilberto Zorio

  • Senza titolo (Untitled), 1967

Gianfranco Baruchello

  • Louis Philippe to Miocene, 1967

Maurizio Mochetti

  • Filo inox, 1983