gli artisti e le opere

A Segantini (La Bellezza liberata dalla materia o L'Ape)

AAA img non disponibile
  • Nazione - Italia
  • Città - Roma
  • Categoria - Scultura
  • Materia e tecnica - marmo
  • Autore - Bistolfi, Leonardo
  • Dimensioni - 180 x 150 x 150 cm
  • Datazione - 1915
  • Provenienza - dono dell'artista

Descrizione breve

L'incarico per la realizzazione di questo monumento funebre era stato affidato all'artista da un comitato presieduto da Ugo Ojetti (quest'ultimo sarà autore di uno studio monografico sul Bistolfi nel 1911). La scultura si ispira alla concezione panteistica della natura, caratteristica dell'opera e del pensiero di Segantini. Originariamente come testimoniano numerosi studi e due modelli il monumento (già terminato nel 1906) presentava alla base due bassorilievi - Una processione di pecore e La Dea Natura - ed era collocato nel Museo Segantini a Saint Moritz (dal 1908). Nel 1906 viene presentato all'Esposizione di Milano, accanto alle opere dello stesso Segantini e di Previati. Gli apprezzamenti culminarono nella proposta di Pica di richiederne una replica per i giardini pubblici della città. Nonostante la mancanza di documentazione, è verosimile che tale replica sia da identificare con l'opera pervenuta in Galleria nel 1915.

 

Vai alla ricerca