gli artisti e le opere

Why not sneeze Rose Sèlavy?

AAA img non disponibile
  • Categoria - Ready-made
  • Materia e tecnica - gabbietta da uccellini in metallo verniciato contenente 152 cubetti di marmo, termometro e osso di seppia
  • Autore - Duchamp, Marcel
  • Dimensioni - 18 x 23 x 18 cm
  • Datazione - 1921
  • Provenienza - 1997, dono di Arturo Schwarz

Descrizione breve

L'originale si trova nel Philadelphia Museum of Art; le uniche repliche note tra quelle controllate da Duchamp sono quella di Stoccolma e la Schwarz. Il ready-made fu ordinato da Dorothea Dreier nel 1921. Nel 1963 in un'intervista per una rete televisiva francese Duchamp spiegò che il titolo "Rose Sélavy, perché non starnutire?" gli era venuto in mente come il più spiazzante rispetto alle componenti dell'assemblaggio, diventato ready-made una volta inserito nella gabbia. Si può supporre che le zollette di zucchero fossero una sorta di trasfert per la cocaina e che il libero sfogo dello starnuto segua alla presa per l'aspirazione (sniff in inglese). Lo confermerebbe indirettamente il fatto che Duchamp, quando l'opera fu inviata alla mostra di Alfred Barr negli Stati Uniti, fece stampigliare su ogni cubetto "made in France".

 

Vai alla ricerca