gli artisti e le opere

Per un uomo alienato

AAA img non disponibile
  • Categoria - Dipinto
  • Materia e tecnica - stucco su tavola inciso a mano
  • Autore - Boetti, Alighiero
  • Dimensioni - cm 130 x 128 x 2,5
  • Datazione - 1968
  • Provenienza - 2002, acquisto da Francesco Paparella e Maria Maddalena Macario

Descrizione breve

Quest'opera indica una tappa importante del percorso artistico di Boetti poiché appartiene a quel gruppo di opere eseguite manualmente dall'artista, precedenti la delega dell'esecuzione dei propri lavori ad altri. Su una superficie di stucco fresco, che richiama i colori della terra, l'artista incide una frase inspirata a Eros e civiltà, saggio scritto dal tedesco Herbert Marcuse: "Per un uomo alienato dalla propria sorgente interiore la creazione nasce dalla disperazione finisce nel fallimento". Per un uomo alienato svela l'interesse per i materiali industriali quali lo stucco e il cemento e la sollecitudine di Boetti verso le tematiche sociali, presenti in molte sue opere come interessanti riflessioni artistiche. L'indurimento dello stucco a contatto con l'aria non permette il completamento della frase che resta in sospeso: il significato è celato ma emerge il concetto dello scorrere del tempo, la continua lotta contro il tempo dell'essere umano.

 

Vai alla ricerca