gli artisti e le opere

Una sorpresa per le scale

Cecioni, Adriano, Una sorpresa per le scale, 1882, inv. 276
  • Categoria - Scultura
  • Inventario - 276
  • Materia e tecnica - bronzo
  • Autore - Cecioni, Adriano
  • Dimensioni - 118 x 36 x 66 cm
  • Datazione - 1882
  • Provenienza - acquisto alla Esposizione Internazionale di Roma, 1883

Descrizione breve

Descritta dallo stesso Cecioni in una lettera a un cliente da Roma nel marzo 1883 ("Rappresenta un bambino che scendendo le scale mangiando un pezzo di pane, incontra un cane, il quale, guardando il pane, alza la zampa appoggiandola leggermente al fianco destro del bambino. Il bambino alza il braccio più che può per allontanare il pane dal cane, e piange dal timore che il cane glielo prenda", in Cecioni 1932, pp. 323-324).

La scultura è la fusione in bronzo di un originale in gesso che figurò insieme a quello della Madre all'Esposizione Nazionale di Torino del 1880. L'opera in bronzo fu esposta successivamente all'Esposizione Internazionale di Roma ottenendo un successo sfociato nell'acquisto per le collezioni nazionali, a dimostrazione del riconoscimento pubblico dell'artista come iniziatore, in scultura, della ricerca del vero e della sua teorizzazione.

 

Vai alla ricerca